Qual’è il più grande problema nell’affrontare il Dolore Cronico?

Il Dolore è un elemento imprescindibile dalla vita. Tutti noi, in molteplici momenti della nostra esistenza, siamo entrati in contatto con questa sensazione spiacevole. Tuttavia, in alcune persone, il dolore diventa un elemento in grado di modificare le proprie vite ed impedirgli di vivere serenamente la propria quotidianità.

Il Dolore persistente è una condizione che colpisce più persone di quanto si possa immaginare ed è considerato la principale fonte di ricerca di cure da parte delle persone. Nonostante ciò, nonostante la Ricerca abbia fatto enormi passi avanti nella comprensione del dolore e dei meccanismi che lo regolano, è difficile ottenere trattamenti e consigli efficaci per la gestione e la risoluzione di questo sgradevole compagno di vita. Di conseguenza, se sei alla ricerca di consigli, supporto e guide per la gestione del tuo dolore, sei nel posto giusto.

Non aver quindi fretta di abbandonare questo Blog, e vedrai che riceverai consigli che ti risulteranno estremamente utili.

Molte persone che soffrono di dolore cronico si domandano se sia possibile uscire fuori da questa situazione, magari dopo essere usciti delusi da molteplici cure risultate inefficaci, o dopo essersi scontrati con l’indifferenza della classe medica nei confronti della propria situazione, che va ben oltre il solo sintomo del dolore.

Si pensa erroneamente che il dolore cronico sia impossibile da risolvere, al massimo si può cercare di “gestirlo”. Ma in realtà la Ricerca Scientifica ci ha rivelato molte cose sul dolore; molte più di quante ne vengano dette all’interno di uno studio medico.

Rimanere in perenne riposo, prendere sfilze di farmaci a vita, e fare semplici esercizietti “riabilitativi” non sono la chiave per risolvere il tuo dolore. Anche se è difficile ammetterlo anche per me che sono un professionista sanitario e quindi “dell’ambiente”, ma in realtà la maggior parte dei trattamenti in giro per il dolore cronico sono inutili e la maggior parte dei medici e dei fisioterapisti non sanno nulla su come gestire il dolore persistente.

Primi Consigli Utili per il Tuo Dolore

Se andiamo a leggere le recensioni online dei medici, i forum su internet, i post nei vari gruppi Facebook e i racconti fatti dai singoli pazienti, leggiamo sempre gli stessi problemi:

  • Il Dolore cronico non può essere curato;
  • I Pazienti che soffrono di dolore persistente non vengono adeguatamente ascoltati dai propri medici;
  • Le persone accanto a loro non li capiscono e pensano che semplicemente “esagerano” i loro sintomi;
  • Si sentono soli e scoraggiati;
  • Non ci sono trattamenti validi per gestire il proprio problema;
  • I farmaci sono l’unica soluzione;
  • Non posso muovermi perché altrimenti i dolori possono aumentare.

Uno dei primi errori che si fa, da pazienti, è cercare informazioni online. Senza sapere che online si trovano solo diagnosi e prognosi nefaste che ci comunicano tutte la stessa cosa: non puoi stare meglio. La colpa è anche di molti medici e fisioterapisti che si limitano a dare informazioni non veritiere e prive di fondamento scientifico.

I consigli che si trovano online infatti sono spesso semplicistici, confusi, sconfortanti e, sopratutto, contrastanti, che rischiano inutilmente di farti stare peggio appena inizi a leggere. Questo ci fa arrivare ad una conclusione.

Una comunicazione non efficace può essere pericolosa

Il primo errore che spesso facciamo noi, in qualità di professionisti sanitari, è quello di ascoltare poco i nostri pazienti ed, inoltre, comunicare in modo poco efficace con loro. Ma, oltretutto, sbagliamo anche totalmente nel modo in cui approcciamo al dolore persistente. Questi problemi si riscontrano continuamente ascoltando la storia di queste persone che quotidianamente soffrono la mancanza di ascolto, spiegazioni ed affidabilità del personale sanitario che, teoricamente, dovrebbe essere la fonte più affidabile di risorse terapeutiche.

La prima cosa importante da comunicare a queste persone è che il loro Dolore non se lo stanno immaginando, non è solo nella loro testa. Ma conoscere i meccanismi che lo regolano ed il modo in cui il nostro sistema nervoso gestisce il proprio dolore è fondamentale per accettarlo, affrontarlo, ridurlo e, di conseguenza, aumentare il livello generale di benessere.

I percorsi, come quelli suggeriti in questo Blog, ideati per risollevarsi dal proprio dolore, si basano su una moderna Scienza del Dolore che si concentra sullo studio di questo sintomo e dei processi che lo regolano, oltre che sul modo migliore per esprimere questi concetti e descriverli a chi soffre di dolore persistente. Per tale motivo, si parlerà in maniera esaustiva di tutti gli aspetti che coinvolgono questa situazione che verrà analizzata sotto il profilo comportamentale, nutrizionale e fisico e si farà uso di tecniche derivate dalla fisioterapia, dalla terapia cognitivo-comportamentale, dalla cultura fisica, dal coaching, dalla meditazione e dal training autogeno, con l’aiuto di esperti nel campo del Dolore.

Lavorare insieme a te per aiutarti

Quello che troverai su Basileenzo.it sono consigli, articoli, guide, scritte da me Enzo Basile, o da altri professionisti del Campo del Dolore, oltre che da persone come te, che, in passato ed ancora oggi, hanno affrontato le stesse battaglie e, ognuno a modo loro, hanno trovato la strada per stare meglio.

Sappiamo benissimo che il Dolore è un sintomo spiacevole, e se cronico e, come nella Fibromialgia, diffuso in tutto il corpo, può spaventare. Sappiamo anche che spesso in passato non ti sei sentita ascoltata. Qui è diverso. In questo Blog potrai trovare informazioni utili, scritte in linguaggio chiaro e comprensibile. Alcuni articoli sono volutamente scritti in forma sarcastica per farti riflettere sulla reale bontà di alcune terapie che, purtroppo, ancora oggi vengono erogate per il dolore senza essere riconosciute scientificamente valide.

Ogni storia che leggerai in questo Blog, è stata scritta da chi ce la sta facendo, ed è stata scritta proprio per te: per darti suggerimenti validi e supporto. Perché l’esempio spesso conta più delle parole e dei video.

Ricordati: tutto ciò che scrivo io ed i miei collaboratori, viene revisionato alla luce delle conoscenze scientifiche attuali. Se sei curioso, potrai leggere le fonti nella sezione Bibliografia.

Un enfasi particolare sulla Fibromialgia

Se ti è stata diagnosticata la Fibromialgia e ti ritrovi in questa pagina, è perché, forse, cerchi delle risposte più concrete su tale condizione che, ad oggi, è ancora un mistero ed alla quale non viene ancora data la giusta importanza ed il giusto ascolto. In questo Blog troverai tante informazioni sulla Fibromialgia e su cosa sia il Dolore Cronico in generale e, spero, troverai anche informazioni utili per la gestione della tua problematica ma, nel caso ne sentissi il bisogno, non esitare a contattarci per chiedere informazioni a riguardo, anche all’interno della nostra Pagina Facebook che seguo personalmente.

So benissimo che le persone che soffrono di Fibromialgia, oltre che soffrire di dolore persistente, accumulano una grande varietà di altri sintomi che possono sfidare la nostra normale capacità di tolleranza. L’incertezza nella diagnosi e nelle modalità di gestione possono ulteriormente abbassare la fiducia nel personale sanitario. Ma noi siamo qui apposta per darti il giusto supporto, sia a livello informativo che motivazionale/terapeutico.

Leggi anche il mio articolo più completo sulla Fibromialgia.

Se sei interessato, leggi anche la mia opinione sul perché si continuano ad erogare cure inutili per il dolore cronico

Vuoi sapere cosa penso del dolore? Leggi questo articolo che descrive il mio viaggio nel dolore

Nel tempo, anche in base ai feedback ed al comportamento dei nostri lettori e followers, verrano caricati diversi materiali informativi in formato audio, video o scritto. Continua a seguirci per rimanere aggiornato. Se vuoi clicca anche “Mi piace alla mia Pagina Facebook”.

Come comunicare con noi?

Questo sito non intende essere solo un mezzo di comunicazione unidirezionale. Ma intende anche ascoltare.

Vuoi subito navigare all’interno del nostro Blog alla ricerca di informazioni utili per te? O vuoi approfondire il “Dolore” sotto un profilo scientifico? In quest’ultimo caso è mia premura avvisarti che spesso il linguaggio scientifico può essere complicato ma, nel tempo, sto cercando di semplificarlo e renderlo a portata di tutti.

Vuoi raccontarci di te e della tua esperienza? Magari raccontarci la tua storia di successo e condividerla anche con gli altri utenti che ci seguono, per aiutarli ad affrontare la loro condizione? O vuoi suggerirci delle modifiche da effettuare nel nostro sito o degli argomenti da inserire nel Blog?

Mandaci una E-mail a info@basileenzo.it

Al momento mi puoi trovare solo su Albano Laziale, ma sto creando una rete di contatti che mi consentiranno di riceverti in più sedi in tutta Italia. Se vuoi sapere dove mi potete trovare cliccate il pulsante qui sotto.

Vuoi usufruire del servizio di consulenza Online direttamente con il Dott. Enzo Basile ed avere tutti i dettagli che ti servono per capire il tuo dolore e trovare i mezzi per aiutarti o aiutare chi ti sta accanto?

Vuoi ricevere un supporto emotivo e farti ascoltare da chi vive la tua stessa condizione e, quindi trovare conforto ed appoggio reale e sincero?

Non dimenticare di seguirci nelle varie piattaforme Social.

Con affetto, Enzo.